Rimuovere in modo permanente le emorroidi senza visite sgradevoli e dolorosa

Emorroidi – un allarme per l’intero organismo

Le emorroidi possono svilupparsi a qualsiasi età. Le vittime sono persone anziane e giovani. La causa comune delle emorroidi è la pressione sull’ano, più precisamente sul vaso sanguigno. Vene gonfie nella zona anale e intorno alla zona anale – un segno della comparsa di emorroidi. Le emorroidi esterne ed interne che sanguinano sono un problema comune a molti. In tanti hanno già sperimentato questo problema, ma pochi ne parlano apertamente.

È il momento di parlare e scrivere su questo argomento, senza esitazione. Altrimenti, non sapremmo nemmeno come si elimina per sempre il tormento chiamato emorroidi. Ora c’è una soluzione per alleviare i sintomi e prevenire la comparsa di emorroidi. La pomata per le emorroidi, composizione naturale, renderà la vostra zona anale ringiovanita. Ripristinando la pelle danneggiata, si eliminerà il dolore, il prurito e il gonfiore.

Continue reading

Benefici dell’olio di cumino nero

L’olio di semi di cumino nero è stato usato per la salute e il benessere per migliaia di anni.
In esso troverai vitamine, minerali, acidi grassi essenziali e anche composti che migliorano la crescita cellulare. È stata definita una vera fonte di giovinezza.
I semi di cumino neri provengono da una pianta chiamata Nigella sativa. La pianta è talvolta chiamata cumino nero o finocchio, ed è una pianta totalmente diversa dal cumino con cui normalmente si cucina. Quel tipo di cumino viene da Cuminum cyminum ed è legato al prezzemolo. Continue reading

Il fondotinta

Il fondotinta è il cosmetico più importante nel trucco, in quanto esso crea la base. Come la tela del pittore, deve essere omogenea per poter creare giochi di colori. Va  usato tono su tono della pelle, oppure un tono più chiaro, ma mai più scuro, per evitare di evidenziare evenmtuali macchie presenti o discromie.

Come scegliere il fondotinta

La scelta del fondotinta non è solo una questione di preferenza: c’è chi lo desidera fluido, chi compatto; chi preferisce la cremosità e chi quello asciutto e polveroso. Ma il più delle volte il tipo di pelle fa la sua scelta: le pelli grasse o quelle che si lucidano facilmente, hanno bisogno di un fondotinta leggero e opacizzante; al contrario una pelle secca, deve evitare il fondotinta che asciuga in fretta e che segna le linee d’espressione.

Una volta individuato il tipo di pelle e la texture, bisogna scegliere il colore adatto. Esso deve avere un aspetto armonioso con la propria carnagione. Se si sbaglia il colore, tutto il trucco viene penalizzato. Per trovare il colore giusto se si è nel periodo in cui non c’è troppo sole, esso si prova sotto il polso, perchè il colore della pelle in quel punto, è quello più vicino al colore della pelle del viso. Invece nel periodo più soleggiato, dalla primavera in poi, si può provare al centro della guancia. Questo in quanto la pelle del viso è sempre esposta alla luce del sole, pur non andando al mare. Continue reading